Cosa succede veramente nel tuo corpo quando ti innamori, secondo la scienza

Cosa succede veramente nel tuo corpo quando ti innamori, secondo la scienza


  • L'amore è una follia. Viene fuori inaspettatamente e colpisce come un camion Mack. Intere industrie in tutto il mondo sono guidate dall'amore (musica, film, serie TV), anche se nei film pazzi d'azione c'è sempre una storia d'amore. E il motivo è che il mondo ama amare. W.S. Gilbert ha detto: "È l'amore che fa girare il mondo" e il ragazzo non aveva torto. Ci sono così tante ragioni per cui l'amore è così diffuso nel nostro mondo, ma la scienza racconta una storia che è molto meno romantica.

    La lussuria inizia le cose.

    Le fasi iniziali di qualsiasi relazione in erba inizieranno probabilmente con la lussuria. Quello attrazione iniziale che senti Quella persona speciale fa scattare gli allarmi nel tuo cervello. Quando ti piace quello che vedi, la parte del cervello responsabile del rilascio degli ormoni sessuali inizia ad accelerare. Ciò è dovuto al desiderio evolutivo di procreare, quindi quando vedi qualcuno con cui vuoi andare a letto, il tuo corpo probabilmente vuole che ti porti a diffondere il tuo seme, per così dire.



    I percorsi cerebrali sono occupati.

    L'attrazione o la lussuria che provi per un potenziale nuovo partner innesca percorsi neurali che svolgono un ruolo nel comportamento gratificante. Lo fa inducendo il cervello a rilasciare livelli più elevati di dopamina, il che ti fa pensare che questa nuova attrazione e persona sia la via verso l'euforia.

    La dopamina è solo l'inizio.

    Durante la fase di attrazione, molte sostanze chimiche vengono rilasciate dal cervello. Uno, in particolare, la norepinefrina, fa sentire il cervello e il corpo pieni di energia e pronti ad affrontare il mondo. Ecco perché puoi stare sveglio tutta la notte a giocare e parlare con il tuo nuovo amore e andare a lavorare fresco e pronto ad affrontare la giornata con poche ore di luce.



    Il cocktail chimico prende il sopravvento.

    Le sostanze chimiche di attrazione che vengono rilasciate nelle prime fasi dell'amore lavorano insieme in armonia per farti sentire sovraeccitato, incapace di dormire e talvolta persino incapace di mangiare. Anche la parte del cervello che rilascia serotonina può essere gravemente colpita, portando a sbalzi d'umore.

    L'ansia aumenta.

    Le sostanze chimiche che provocano sentimenti di amore e attaccamento durante i primi mesi di una relazione sono anche elementi chiave quando si tratta della risposta di lotta o fuga nel corpo. Questa risposta è diventata evolutivamente radicata negli esseri umani per aiutarci ad avvisarci del pericolo. La norepinefrina guida specificamente la carica per andare avanti o correre per la tua vita. Non c'è da meravigliarsi che innamorarsi possa essere così spaventoso.

    Il corpo rilascia gli ormoni dello stress.

    A causa dell'aumento dell'ansia di cui sopra, gli ormoni dello stress come il cortisolo vengono prodotti in quantità maggiori. L'aumento di questo ormone può causare sensazioni come nausea, perdita di appetito o persino sbalzi d'umore.

    L'amore è una dipendenza.

    Come ogni altra dipendenza, l'amore può essere una droga. I sentimenti associati a lui sono simili all'essere intossicati e quando quell'amore cessa di esistere per alcune ore mentre entrambi andate a lavorare, possono passare ritiro sintomi. Questo perché la separazione dal tuo amante, per quanto breve, porta alla produzione di corticoliberina, un altro ormone dello stress. Livelli più alti di questo portano a più depressione e ansia.



    Non è tutto vero.

    I sentimenti irrazionali di gelosia, bisogno e un generale ottovolante emotivo di "amore folle" che tutti noi attraversiamo possono essere attribuiti ai potenti impulsi di tutte quelle diverse sostanze chimiche. Quando tutti vengono rilasciati in quantità diverse nel cervello, possono avere effetti negativi su come pensi e sulla tua capacità di razionalizzare il tuo comportamento.

    Viene creato un collegamento.

    L'ossitocina è spesso associata alla salute riproduttiva e al comportamento umano. Viene spesso definito l'ormone del "legame" perché quando viene rilasciato porta a un livello più elevato di intimità tra i partner. È un'altra sostanza chimica rilasciata nel corpo che trasforma l'amore in una droga, ma spesso può essere troppo per il cervello.

    Innamorarsi può offrire benefici per la salute.

    Alcune ricerche hanno suggerito che innamorarsi può essere un bene per noi. È stato dimostrato che aiuta alleviare il dolore cronico perché le suddette sostanze chimiche rilasciate durante l'infatuazione influenzano le aree del cervello legate ai segnali del dolore. Quindi forse invece di prendere l'ibuprofene per quel mal di testa, potresti uscire e innamorarti!

    Sponsorizzato: i migliori consigli per appuntamenti / relazioni sul web.Check-out Eroe delle relazioniun sito in cui istruttori di relazioni altamente qualificati ti trovano, conoscono la tua situazione e ti aiutano a ottenere ciò che desideri. Ti aiutano a superare situazioni d'amore complicate e difficili, come decifrare segnali confusi, superare una rottura o qualsiasi altra cosa ti preoccupi. Ti connetti immediatamente con un fantastico coach tramite SMS o telefono in pochi minuti. Basta fare clic Qui